Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.

Omelette al tartufo, la combinazione perfetta

Se una ricetta si realizza con pochi ingredienti, questi devono essere necessariamente di buonissima qualità. Nel caso della omelette al tartufo la cosa non è diversa. Le uova dovranno essere di galline allevate a terra, possibilmente all'aperto, e il tartufo (o il prodotto al tartufo) della migliore qualità. Ma vediamo come realizzare la perfetta omelette al tartufo!

Ingredienti per 4 persone:

Procedimento:

  1. Per prima cosa, procedi con il rompere tutte le uova all'interno di una ciotola. Sbattile con la quantità di sale che preferisci, facendo attenzione a non incorporare troppa aria.
  2. Ora prendi una padella e versa un filo di olio extravergine (non troppo o penalizzerete l'aroma del tartufo!).
  3. Questo punto serve nel caso in cui abbiate a disposizione il tartufo estivo fresco. Mentre l'olio si scalda, pulisci e taglia finemente il tartufo e lascialo momentaneamente da parte.
  4. Una volta che l'olio avrà preso il giusto calore, versate l'uovo sbattuto e rompetelo con una paletta di legno (come fareste per un uovo strapazzato).
  5. Quando l'uovo inizierà a rapprendersi, adagiategli sopra le fettine di tartufo e spalmate anche un paio di cucchiai di vellutata al tartufo estivo.
  6. Ora ripiegate l'altra metà dell'omelette (se ci riuscite potete usare il famoso movimento di mano, altrimenti potete aiutarvi con una spatola), spegnete il fuoco e lasciate riposare per un paio di minuti.
  7. Ora potete servire. Buon appetito!

Visto come con pochi e semplici ingredienti si riesce a creare qualcosa di così buono e gustoso? Puoi trovare la Vellutata di tartufo estivo nel nostro shop.

Continua a seguirci per scoprire nuove ricette, non te ne pentirai!