Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.

Polenta con tartufo: una fritturina ci sta sempre!

La polenta con tartufo è un piatto decisamente famoso, apprezzato ormai in tutta Italia. Ma se la polenta in questione è fritta, il successo è più che assicurato!

La polenta fritta è nata come metodo per riutilizzare la polenta avanzata il giorno prima, ma oggi ormai si usa cucinarla appositamente per via della sua assoluta bontà!

Con questa ricetta vogliamo farti assaporare un perfetto equilibrio di sapori, dato dal gusto delicato della polenta e dal tono deciso della nostra crema di formaggi e tartufo bianco!

Ingredienti

• 400 gr di polenta cotta il giorno prima (in questo modo sarà più soda e meno umida)

• Olio di oliva o di semi per friggere

• Crema di formaggio e tartufo bianco T&C

Procedimento

1. Prendi il panetto di polenta cotta il giorno prima ed inizia a tagliarlo in rettangoli o quadrati di circa 1 cm di spessore.

2. Ora riempi una padella con abbondante olio per friggere (di semi o di oliva), tanto da riuscire a immergere interamente le formine di polenta.

3. Quando l'olio avrà raggiunto la giusta temperatura (potete provare immergendo un piccolo pezzettino di polenta) inizia a immergervi le formine di polenta e toglile solo quando saranno leggermente dorate.

4. Scola tutto molto bene e lascia riposare per un minutino in un piatto foderato con carta per fritti o con carta assorbente, in modo da eliminare l'olio in eccesso.

5. Sala il tutto e al momento di servire stendici sopra un velo di crema di formaggi e tartufo bianco T&C.

Non vedi l'ora di provare queste favolosa e semplice ricetta? Facci sapere come è andata! E se cerchi la nostra crema di formaggi e tartufo bianco, la trovi comodamente sul nostro shop!