skip to Main Content

Frittura di pesce e tartufo

Nel periodo natalizio, in ogni casa avviene una piccola magia: lo scambio dei regali per grandi e piccoli, canti e riunioni di famiglia, gli addobbi e le lucine che trasformano ogni ambiente in uno spazio caldo e confortevole,
Il forno emana profumi e odori della tradizione, come quello dei cappelletti in brodo o del panettone appena scartato.
Le tradizioni sono piccoli rituali certi, un passaggio di testimone che rassicura gli animi.
Ma queste sono state e saranno festività diverse, per cui è bene tirare fuori il proprio spirito di adattamento, anche in cucina.
In che modo?
Una bella proposta alternativa, come la frittura di pesce e tartufo, ideata dallo chef Michele Pentucci, ci darà la conferma che anche ciò che è diverso, può stupirci.. in positivo!

Buone feste, Lorenza

STORIE IN BARATTOLO

Crocchetta di ricotta e mortadella su crema di formaggi e tartufo bianco
Amo l’Emilia. Una regione che profuma di aceto balsamico, di Parmigiano reggiano, mortadella e autenticità. Amo anche gli emiliani. Il loro saper accogliere e la innata schiettezza. Gli emiliani scelgono l’efficacia, la praticità, sono animi pragmatici, ma che mettono il…
Sandwich House T&C
Con l’inizio dell’estate si ha sempre più voglia di piatti veloci, che non richiedano grande tempo da passare ai fornelli! Così, quando le idee scarseggiano e la dispensa pure.. c’è solo una cosa che mette d’accordo grandi e piccini: il…
Risotto al tartufo bianco e Casciotta di Urbino DOP
Riconoscere segni e sintomi. Fare attenzione alle minuzie, parlare di piccole cose. Eppure qualcosa sfugge, sempre. Al controllo, all’ispezione. È inevitabile. Così adesso penso a tutte quelle cose che non ho visto, che non ho compreso. A tutto quello che…
Pasta speck, Salsa Tartufata e Philadelphia
Per preparare la pasta speck salsa tartufata e Philadelphia tagliare lo speck a striscioline o a cubetti. Mettere il burro in una padella antiaderente e farlo sciogliere. Far poi rosolare lo speck per pochi minuti. Sciogliere la Philadelphia nella padella…
Back To Top