skip to Main Content

Polenta di tiramisù boschivo al tartufo

Quel che più mi affascina della felicità, è il suo essere replicabile.
Per quanto possa sembrare impossibile, illogico ed irrazionale, la memoria ha il potere di rinnovare l’’eco di un momento felice.
Ed è così che mi rivedo bambina, quando nelle prime giornate d’inverno si iniziava ad accendere il camino, il cui tepore rendeva la casa uno spazio accogliente.
Ricordo mia nonna, intenta a preparare con cura e minuzia la polenta, mescolandola nel paiolo di rame a ritmo cadenzato.
Una volta pronta, raggiunta la giusta densità, la polenta veniva versata su un tagliere color miele, attorno al quale noi bambini ci riunivamo per poterci servire prima di tutti!

Quanto può essere vivo e dolce il sapore di un ricordo?

Vi regalo un pezzetto della mia felicità rinnovata, lasciandovi la ricetta della Polenta di tiramisù boschivo al tartufo, che profuma di infanzia e di buono.

Lidia

Cuocere la polenta per circa ½ ora e poi metterla alla griglia.
Preparare la salsa con panna da cucina montata leggera con minipimer.
Incorporare il mascarpone girandolo a mano dal basso verso l’’alto.
Reidratare in acqua tiepida i funghi e i tartufi essiccati T&C per circa 20 minuti. Poi metterli a cuocere in una padella aggiungendo prima dell’’olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio, poi la salsiccia a pezzettini, i funghi e i tartufi. Far rosolare per qualche minuto e sfumare con del vino bianco.
Prendere 10 g di funghi porcini essiccati e ridurre in polvere per la decorazione finale.
Impiattare con il rettangolo di polenta calda grigliata aggiungendo sopra la salsiccia, i funghi e i tartufi.
Infine coprire il tutto con uno strato generoso di mousse e una spolverata di polvere di fungo porcino essiccato e cacao.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

200 g di polenta
1 lt di acqua
40 g di Funghi porcini essiccati T&C
6 g di Tartufo estivo essiccato T&C
200 cl panna fresca
200 cl di mascarpone
Parmigiano Reggiano a piacere
4 salsiccie di suino
Polvere di porcino essiccato
5 g cacao amaro
1 spicchio di aglio
½ bicchiere vino bianco

Chef

Emanuele Scoccia

Romano, giovane esordiente con la T&C nel ricettario aziendale. Per...

STORIE IN BARATTOLO

Battuta di filetto di manzo all'erba cipollina su crema di formaggi e tartufo bianco
“Settembre: era la più bella delle parole, l’aveva sempre sentita dentro, perché evocava aranci in fiore, rondini e rimpianto”, scrive il romanziere americano Alexander Theroux nel suo libro Darconville’s Cat.
È un mese duplice, settembre.
A cavallo tra l’estate e l’autunno, ricorda la vacanza e…
Polpette alla crema di tartufo bianco e pistacchio
Una ricetta che ha il sapore d’estate.
Tutti abbiamo voglia di una bella vacanza, dopo i lunghi mesi trascorsi in casa, così la granella di pistacchi dal gusto deciso ci porterà dritti al calore della Sicilia, amata isola. 
Sarà bello ritrovarsi…
Spaghetti alla carbonara di tartufo bianco
Ieri, ho fatto per la prima volta la torta di mele. Ho aperto un vecchio libro delle ricette ed ho seguito accuratamente le fasi e le indicazioni segnalate, avendo cura di non sbagliare dosi e cottura. Solo una volta infornata,…
Romias al Grana Padano Riserva 20 mesi con Miele e Tartufo
Luca Montersino chef, pastry chef, food influencer e food blogger è un personaggio che ha creato un ideale collegamento tra i protagonisti del food. Ci ha stupito quando siamo andati a trovarlo con le sue storie, la sua visione e…
Back To Top