skip to Main Content
Festeggia Il Nuovo Anno Con Il Cotechino Al Tartufo!

Festeggia il nuovo anno con il cotechino al tartufo!

Il cotechino è IL PIATTO per eccellenza del Capodanno. Originario del Friuli Venezia Giulia, ormai si mangia in tutta Italia (soprattutto nel nord) e deve il suo nome alla cotenna del maiale.

Visto il suo carattere “grasso”, accompagnarlo a qualcosa di delicato che ne smorzi un po’ il gusto intenso è l’ideale. Ecco perché vogliamo proporti il cotechino al tartufo accompagnato da una cremosa vellutata di patate! Iniziamo!

La preparazione di questo piatto è davvero molto veloce. La prima cosa da fare è lavare le patate, sbucciarle, tagliarle a dadini e metterle a cuocere ricoperte con il brodo precedentemente preparato. Quando le patate saranno morbide (prova a schiacciarle con una forchetta), spegni il fuoco e frulla il tutto con un mixer a immersione.
A questo punto aggiungi anche la panna liquida e la Salsa al Tartufo Bianco, mixa ancora per qualche minuto poi aggiusta di sale e pepe;
Ora non ti resta che impiattare e adagiare sopra la vellutata due fettine di cotechino precedentemente cotto;

Visto come è facile dare un tocco di originalità anche al classico cotechino? Prova la ricetta e facci sapere come è andata!

INGREDIENTI

4 patate a pasta gialla
125 ml di panna liquida
Brodo di carne
sale e pepe q.b.
Salsa al Tartufo Bianco T&C
1 cotechino

STORIE IN BARATTOLO

Mezze maniche alla boscaiola con tartufo estivo

Veloci da preparare, gustosissime da assaporare. Ecco la nostra ricetta per le mezze maniche alla boscaiola con tartufo estivo!

Petto di pollo al tartufo estivo

Pollo con tartufo accompagnato da una fresca insalatina di valeriana.

Risotto al carpaccio di tartufo

Una ricetta nuova e originale per il tuo risotto: ecco il risotto al carpaccio di tartufo.

Back To Top