skip to Main Content
Scaloppine Al Tartufo: La Semplicità Appaga Sempre!

Scaloppine al tartufo: la semplicità appaga sempre!

Le scaloppine al tartufo estivo sono una ricetta veloce e semplice da preparare che ti regalerà in pochi passi un piatto degno di un ristorante. Bando alle ciance, partiamo subito con la ricetta!

  1. La prima cosa da fare è infarinare le fettine di vitello. Assicurati che ne sia ricoperta ogni parte. Una volta fatto, lasciale riposare 10 minuti e ripeti ancora una volta l’operazione.
  2. In una padella della dimensione giusta, fai sciogliere una noce abbondante di burro e adagiagli sopra le scaloppine di vitello.
  3. Basta veramente poco tempo, appena 2 minuti per lato. Trascorso questo tempo aggiungi anche mezzo bicchiere d’acqua che, continuando a cuocere insieme alle scaloppine, formerà la nostra salsina di accompagnamento.
  4. Continua a cuocere finché la salsa non avrà raggiunto la consistenza desiderata.
  5. Mentre la salsa si addensa, occupati del burro al tartufo estivo. In un pentolino a parte fai sciogliere a temperatura abbastanza bassa un paio di cucchiaini al burro estivo (la bassa temperatura serve a non disperdere eccessivamente l’aroma del tartufo).
  6. A questo punto procedi a impiattare: alla base metti un po’ di salsa, adagia sopra le fettine di vitello e cospargi il tutto con il burro al tartufo estivo precedentemente sciolto.
  7. Questo punto è facoltativo. Se per caso hai a disposizione del tartufo estivo fresco, non esitare a tagliarlo e spargerlo sopra le scaloppine!

Hai visto? In soli 6 (o 7) passaggi abbiamo realizzato un piatto gustoso, facile e veloce! Continua a seguirci per scoprire altre ricette e sperimentare modi nuovi di usare i nostri prodotti a base di tartufo!

Ingredienti per 2 persone:

4 fettine di vitello di ottima qualità (affidati al tuo macellaio di fiducia)
farina 00
una noce di burro
Tartufetta T&C (burro al tartufo estivo)
sale q.b.

STORIE IN BARATTOLO

Risotto al carpaccio di tartufo

Una ricetta nuova e originale per il tuo risotto: ecco il risotto al carpaccio di tartufo.

Filetto di merluzzo in olio cottura su vellutata di tartufo e patate
Mi sono innamorata di Marsiglia, senza esserci mai stata. La potenza di un libro può catapultarci, trasferirci la passione, trascinarci in mondi sconosciuti: è il più semplice modo di viaggiare. La Marsiglia descritta tra le pagine di Jean Claude Izzo…
Vellutata di tartufo: la salsa perfetta per uno sformatino

La vellutata di tartufo è una salsa davvero versatile: scoprila con questa favolosa ricetta!

Crocchetta di ricotta e mortadella su crema di formaggi e tartufo bianco
Amo l’Emilia. Una regione che profuma di aceto balsamico, di Parmigiano reggiano, mortadella e autenticità. Amo anche gli emiliani. Il loro saper accogliere e la innata schiettezza. Gli emiliani scelgono l’efficacia, la praticità, sono animi pragmatici, ma che mettono il…
Back To Top