skip to Main Content
Risotto Al Tartufo Bianco: Si Può Festeggiare In Modo Migliore Il Capodanno?

Risotto al tartufo bianco: si può festeggiare in modo migliore il capodanno?

Sta per arrivare Capodanno ed è bene iniziare a pensare anche alla cena. Ecco il nostro consiglio: prova con un semplice risotto al tartufo bianco, essenziale ma estremamente d’effetto! La base è quella classica: riso, parmigiano, burro e cipolla. Solamente durante la mantecatura andremo ad aggiungere anche la nostra Crema al Tartufo Bianco in purezza, per donare al tutto l’intenso profumo del tartufo. E se hai a disposizione il tartufo bianco fresco, qualche lamella non guasterà di sicuro!

  1. Inizia con il brodo. Pulisci tutte le verdure, tagliale a metà e aggiungile all’acqua fredda. Porta a ebollizione e lascia cuocere per circa 1 ora con coperchio. Quando il brodo sarà pronto, filtra il tutto e tieni al caldo;
  2. Ora passa alla preparazione del risotto. Prendi una casseruola abbastanza grande, sciogli un po’ di burro poi aggiungi anche l’olio evo e la cipolla rossa tritata molto finemente. Quando sarà appassita aggiungi anche il riso e tosta per 2/3 minuti;
  3. Adesso sfuma con il vino bianco e continua la cottura aggiungendo man mano il brodo vegetale;
  4. A due minuti dalla fine della cottura, spegni il fuoco e manteca aggiungendo altro burro, parmigiano e la nostra Crema di Tartufo Bianco;
  5. Lascia riposare per un paio di minuti e servi! E se hai a disposizione un po’ di tartufo bianco fresco, usalo per decorare e impreziosire il tuo piatto!

Il Capodanno sta arrivando, quindi meglio giocare d’anticipo! All’interno del nostro shop trovi la Crema di Tartufo Bianco, eccezionale e senza aromi aggiunti!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per il brodo vegetale

2 cipolle bianche
1 zucchina
1 patata a pasta gialla
2 carote
2 pomodori
3 litri d’acqua
sale e pepe q.b.

Per il risotto

400 gr di riso Carnaroli
1 cipolla rossa piccola
burro, parmigiano, olio evo e sale q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco
Crema di Tartufo Bianco T&C

STORIE IN BARATTOLO

Il calamaio di Leopardi

Il calamaio di Leopardi: una sorta di pasta ripiena con philadelphia, tartufo e gamberoni.

Fettuccine alla boscaiola e scaglie di tartufo estivo
Questa mattina sono andata a fare la spesa ed è stato amore a prima vista. Si, è vero, non è stagione di funghi eppure, a volte, qualche strappo alla regola, qualche voglia va anche esaudita. 
Dopo le lunghe settimane di…
Carpaccio di manzo al tartufo estivo: fresco e delizioso

Il carpaccio di manzo al tartufo è un piatto decisamente facile e veloce da preparare: in fondo non bisogna cucinare niente, è solo da comporre. Scopri come fare!

Croissant montano
In estate sogno la montagna e in inverno voglio il mare. In questo anno così particolare invece, sogno ad occhi aperti e spero che nel periodo estivo si possa tornare a viaggiare. Vorrei tornare nelle mie amate Dolomiti, riscoprendo il…
Back To Top