skip to Main Content

Risotto al tartufo bianco e Casciotta di Urbino DOP

Riconoscere segni e sintomi. Fare attenzione alle minuzie, parlare di piccole cose.
Eppure qualcosa sfugge, sempre. Al controllo, all’ispezione. È inevitabile.
Così adesso penso a tutte quelle cose che non ho visto, che non ho compreso. A tutto quello che mi sono persa.
Continuiamo a sentirci eterni, a sciupare, a sprecare persone soprattutto. Senza dare peso a tutta quella vita che si incastra nelle pieghe. Dei libri, del tempo.
Continuiamo a ignorare i dettagli.
 Questi ultimi assomigliano a qualcosa che, nonostante tutto, rimane incomprensibile.
Ma alla fine è proprio dei dettagli che ci si innamora. Almeno così dicono, e tutto sommato io ci credo.

Così come in amore, anche in cucina i particolari fanno la differenza. Lo sa bene Andrea Mainardi che, grazie a piccole scaglie di Tartufo Bianco T&C, impreziosisce un fantastico risotto.

Lorenza

Preparate un brodo vegetale mettendo a bollore del sale, il sedano, la carota e la cipolla per circa 40 minuti. Prendete una pentola versate il riso a lasciate tostare 15 secondi, coprite il riso con del brodo vegetale fino a cottura. Mettete nel frattempo in un pentolino il vino e la cipolla a cuocere per 10 minuti, una volta pronta questa riduzione la versate nella pentola con il riso. Spegnete ora i fornelli e procedete con la mantecatura del riso versando la Casciotta d’Urbino DOP tritata precedentemente, i fichi tagliati a listarelle, il Condiburro con tartufo bianco T&C, un filo di aceto balsamico e un’ abbondante spolverata di Parmigiano Reggiano. Ora impiattate e a piacere potete guarnire con delle scaglie di tartufo bianco pregiato (Tuber magnatum Pico).

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 g di riso
80 g Condiburro con tartufo bianco T&C
½ bicchiere di vino bianco
½ cipolla
200 g Casciotta d’Urbino DOP
8 fichi secchi
5 ml di aceto balsamico
1 lt di acqua
1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 carota
sale q.b.
30 g Parmigiano Reggiano

Chef

Andrea Mainardi

Giovane lombardo, ospite a “La Prova del Cuoco”, conosciuto grazie...

Prodotto

Condiburro con tartufo bianco
Fresh White Truffle (Tuber Magnatum Pico)
Tartufo bianco fresco (Tuber Magnatum Pico)

STORIE IN BARATTOLO

Cannelloni di ricotta e tartufata
“La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita”. Così recitava Forrest Gump nell’omonimo film, tanto famoso quanto profondamente complesso. I cioccolatini non sono altro che la metafora gastronomica della vita, in cui i…
Sandwich House T&C
Con l’inizio dell’estate si ha sempre più voglia di piatti veloci, che non richiedano grande tempo da passare ai fornelli! Così, quando le idee scarseggiano e la dispensa pure.. c’è solo una cosa che mette d’accordo grandi e piccini: il…
Crumble salato con tartufo
Che facciamo a Ferragosto? C’è chi comincia a chiederlo al primo caldo, chi si organizza all’ultimo minuto, in ogni caso, che sia in spiaggia o in montagna, in grande compagnia o in coppia, quello che proprio non può mancare è…
Polpette alla crema di tartufo bianco e pistacchio
Una ricetta che ha il sapore d’estate.
Tutti abbiamo voglia di una bella vacanza, dopo i lunghi mesi trascorsi in casa, così la granella di pistacchi dal gusto deciso ci porterà dritti al calore della Sicilia, amata isola. 
Sarà bello ritrovarsi…
Back To Top