skip to Main Content
Veneto – Risi E Bisi Al Tartufo Estivo

Veneto – Risi e bisi al tartufo estivo

Quale modo migliore per onorare la cucina Veneta se non con Risi e Bisi? Giulia (@mammapassionecucina) sceglie di onorare la sua regione con questo grande classico, immancabile e perfetto per la primavera, impreziosendo il tutto con i prodotti T&C. La mantecatura con il nostro Burro al tartufo estivo e un dettaglio al tartufo nell’impiattamento hanno rivisitato una colonna portante della cucina Veneta, profumato le case e conquistato il cuore di tutti.

Come prima cosa prepariamo, preferibilmente il giorno prima, un brodo di pollo con sedano, carota, cipolla e uno spicchio d’aglio. In una pentola anti aderente mettiamo l’olio evo con la cipolla tagliata a pezzetti sottili, i piselli e mezzo bicchiere di acqua. Facciamo cuocere finché l’acqua non si sarà assorbita. Aggiungiamo quindi il riso e il brodo preparato il giorno prima. Portiamo a cottura continuando ad aggiungere brodo a necessità. Una volta che il riso sarà cotto al dente, spegniamo il fuoco e mantechiamo con il burro al tartufo estivo e il parmigiano grattugiato. Serviamo con delle scaglie di tartufo estivo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

180 gr di riso extra carnaroli
180 gr di piselli sgranati
½ cipolla bianca
2 cucchiai di olio Evo
20 gr di Burro al Tartufo Estivo T&C
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Brodo q.b.
Scaglie di Tartufo Estivo T&C q.b.

Prodotto

Burro al Tartufo Estivo
Scaglie di Tartufo Estivo

STORIE IN BARATTOLO

Torta di polenta al tartufo
Una torta salata senza pasta sfoglia né pasta brisé, ma con una base dorata e saporita di polenta integrale: condita con un sugo di tartufata, pochissima robiola, pancetta e porcini saltati in padella. Polenta cotta e inserita nello stampo per…
Risotto al tartufo bianco e Casciotta di Urbino DOP
Riconoscere segni e sintomi. Fare attenzione alle minuzie, parlare di piccole cose. Eppure qualcosa sfugge, sempre. Al controllo, all’ispezione. È inevitabile. Così adesso penso a tutte quelle cose che non ho visto, che non ho compreso. A tutto quello che…
Polenta di tiramisù boschivo al tartufo
Quel che più mi affascina della felicità, è il suo essere replicabile. Per quanto possa sembrare impossibile, illogico ed irrazionale, la memoria ha il potere di rinnovare l’’eco di un momento felice. Ed è così che mi rivedo bambina, quando…
Back To Top