skip to Main Content
Battuta Di Filetto Di Manzo All’erba Cipollina Su Crema Di Formaggi E Tartufo Bianco

Battuta di filetto di manzo all’erba cipollina su crema di formaggi e tartufo bianco

“Settembre: era la più bella delle parole, l’aveva sempre sentita dentro, perché evocava aranci in fiore, rondini e rimpianto”, scrive il romanziere americano Alexander Theroux nel suo libro Darconville’s Cat.
È un mese duplice, settembre.
A cavallo tra l’estate e l’autunno, ricorda la vacanza e nel mentre progetta un anno di lavoro.
Anche in tavola, anche in cucina, è un mese nostalgico in cui non vogliamo ancora rinunciare agli ingredienti dell’estate, ma abbiamo già voglia di sapori legati alle basse temperature.
La soluzione? Un piatto che non ha stagioni: Battuta di filetto di manzo all’erba cipollina su crema di formaggi e tartufo bianco.

Lidia

 

Su un tagliere adagiare la carne di manzo e tagliarla a cubetti, successivamente batterla al coltello. Trasferire la carne in una ciotola e insaporirla con l’erba cipollina tagliata fine, l’olio extra vergine di oliva e il Sale al tartufo estivo T&C. Fare marinare per 30 minuti circa. Formare una quenelle e servitela accompagnata dalla Crema di formaggi e tartufo bianco T&C precedentemente scaldata per un paio di minuti.

INGREDIENTI

50 g di filetto di manzo
5 steli di erba cipollina
5 ml di olio extra vergine di oliva
15 g di Crema di formaggi e tartufo bianco T&C
Sale al tartufo estivo T&C q.b.

Chef

Emanuele Scoccia

Romano, giovane esordiente con la T&C nel ricettario aziendale. Per...

Prodotto

Sale al Tartufo
Crema di Formaggio e Tartufo

STORIE IN BARATTOLO

Ravioloni ortica e ricotta con salsa al tartufo bianco
Un grande raviolo ricco e goloso con la sfoglia all’ortica, in un formato a sua volta ricco e goloso di ricotta e parmigiano. Come esaltare il loro sapore? Con una delicata e deliziosa salsa di tarfufo bianco pregiato T&C. Come…
Crocchetta di ricotta e mortadella su crema di formaggi e tartufo bianco
Amo l’Emilia. Una regione che profuma di aceto balsamico, di Parmigiano reggiano, mortadella e autenticità. Amo anche gli emiliani. Il loro saper accogliere e la innata schiettezza. Gli emiliani scelgono l’efficacia, la praticità, sono animi pragmatici, ma che mettono il…
Risotto al tartufo bianco e Casciotta di Urbino DOP
Riconoscere segni e sintomi. Fare attenzione alle minuzie, parlare di piccole cose. Eppure qualcosa sfugge, sempre. Al controllo, all’ispezione. È inevitabile. Così adesso penso a tutte quelle cose che non ho visto, che non ho compreso. A tutto quello che…
Polenta di tiramisù boschivo al tartufo
Quel che più mi affascina della felicità, è il suo essere replicabile. Per quanto possa sembrare impossibile, illogico ed irrazionale, la memoria ha il potere di rinnovare l’’eco di un momento felice. Ed è così che mi rivedo bambina, quando…
Back To Top