skip to Main Content
Ecole Hôtelier Valle D’AostaPolenta Mantecata Al Tartufo

Ecole Hôtelier Valle d’Aosta
Polenta mantecata al tartufo

Ho deciso di realizzare un piatto molto povero tradizionale della Valle d’Aosta, aromatizzando il tutto da una salsa la tartufo bianco T&C. Il piatto è una polenta mantecata al tartufo, con porcini saltati e cialdina croccante aromatizzata al sale tartufato T&C. La scelta della polenta è una scelta molto sostenibile e allo stesso tempo a km zero, visto che in tutte le case di un valdostano abbiamo della polenta gialla o polenta taragna. I funghi che troviamo in grandi quantità nei nostri boschi, si possono utilizzare funghi secchi o freschi.

PROCEDIMENTO PER LA POLENTA
Portare ad ebollizione l’acqua, quando bolle aggiungere il sale e la farina a pioggia continuare a mescolare e cuocere per un’ora, a preparazione finita mantecare con la salsa al tartufo.

PROCEDIMENTO PER I FUNGHI
Idratare i funghi e cuocerli in una padella rovente tenerli da parte.

PROCEDIMENTO PER LE CIALDE
Mescolare tutti gli ingredienti insieme stenderli sugli appositi tappetini e cuocerli a 180 gradi 10 minuti quando sono ben dorati toglierli immediatamente dallo stampo e farli raffreddare su una superficie fredda.

IMPIATTAMENTO
In una fondina mettere la polenta che deve essere abbastanza liquida, i funghi e la loro salsina completare con la cialdina.

Ingredienti 4 persone

PER LA POLENTA
• 1300 ml di acqua
• 150 gr di farina di mais gialla
• 120 gr di salsa al tartufo T&C usata alla fine come mantecazione
• 10 gr di sale

PER I FUNGHI
• 40 gr di funghi secchi oppure 80 gr di funghi freschi
• acqua per reidratare i funghi secchi

PER LE CIALDINE
• 10 gr di burro
• 10 gr di uovo
• 10 gr di farina 00
• 3 grammi di sale tartufato T&C

Prodotto

Salsa al Tartufo Bianco

STORIE IN BARATTOLO

Battuta di filetto di manzo all'erba cipollina su crema di formaggi e tartufo bianco
“Settembre: era la più bella delle parole, l’aveva sempre sentita dentro, perché evocava aranci in fiore, rondini e rimpianto”, scrive il romanziere americano Alexander Theroux nel suo libro Darconville’s Cat.
È un mese duplice, settembre.
A cavallo tra l’estate e l’autunno, ricorda la vacanza e…
Festeggia il nuovo anno con il cotechino al tartufo!

La ricetta d'eccellenza del Capodanno è diventata finalmente raffinata! Ecco il nostro cotechino al tartufo.

Ricetta cannelloni al tartufo

Leggere le ricette è sempre bello e interessante, ma vedere qualcuno direttamente all'opera è ancora meglio! Scopri allora la nostra video ricetta dei cannelloni al tartufo!

Focaccina al tartufo
Da poco sono stata a Genova. Come spesso accade, le cose più belle si annidano tra le pieghe di ciò che non si vede, di quello che è nascosto. Un po’ come i vicoli che attraversano la città, i cosiddetti…
Back To Top