skip to Main Content
Secondi Al Tartufo: Ecco Il Carpaccio Di Orata Tartufato!

Secondi al tartufo: ecco il carpaccio di orata tartufato!

Come abbiamo già scritto in questo articolo, il tartufo bianco si sposa benissimo ai pesci dalle carni bianche e delicate.
Oggi però vogliamo concentrarci sul tartufo bianchetto, il cugino “meno nobile” del tartufo bianco dal profumo molto più intenso e particolarmente agliaceo.

Per fare queste ci siamo affidati a uno dei nostri secondi al tartufo preferiti: il carpaccio di orata tartufato! Vediamo la ricetta.

1. La prima cosa da fare è disporre le fettine di filetto di orata sopra un piatto da portata;

2. Ora prepara la citronette utilizzando il succo d’arancia o di limone. Prendi l’olio, aggiungi il succo, sale e pepe. Mescola con una frusta elettrica o a mano fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati insieme e si creerà una sorta di salsa densa;

3. Adesso usa la citronette per condire le fettine di orata e posiziona a tuo piacimento il carpaccio di tartufo bianchetto;

4. Ora non ti resta che lasciare marinare il pesce in frigorifero per almeno 20 minuti e poi servire il tutto guarnendo con un po’ di rucola fresca. Buon appetito!

È proprio facile trovare incredibili abbinamenti tra pesce e tartufo! Prova il carpaccio di orata tartufato e facci sapere come è andata. Puoi trovare il Carpaccio di Tartufo Bianchetto all’interno del nostro shop.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

12 fettine di filetto di orata di prima qualità
1 arancia pelata o il succo di mezzo limone
10 gr di olio evo
1 mazzetto di rucola
Sale
25 gr di Carpaccio di Tartufo Bianchetto T&C

STORIE IN BARATTOLO

Sogliole al verdicchio e tartufo bianco

Sogliole saltate nel burro, sfumate con vino e insaporite con tartufo. Un piatto veramente delizioso!

5 idee per usare l'olio al tartufo bianco

L'olio al tartufo bianco è uno dei modi più pratici e veloci per gustare tutto l'aroma unico e profumato del tartufo bianco.  Scopri come usarlo al meglio!

Zuppa del casale con condimento di olio di oliva al tartufo bianco
L’inizio di novembre ci prende per mano, accompagnandoci verso l’inverno. Un mese che suscita spesso malinconia. Però, può anche essere vissuto come un momento di pausa, come l’occasione per stare fra amici, con la famiglia, con tutte le persone a…
Passatelli al tartufo, la tradizione che incontra l'innovazione.

I passatelli al tartufo, su una base di Parmigiano Reggiano e Vellutata di tartufo estivo, sono una profumata alternativa ai classici passatelli in brodo e un'idea perfetta per l'estate.

Back To Top