Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.

Zuppa fredda di porri e patate con salsa al tartufo bianchetto: perfetta per l'estate!

È arrivata ufficialmente l'estate e cosa c'è di meglio di una raffinata e semplicissima zuppa fredda?

A base di porri e patate, questa zuppa, anche chiamata Vichyssoise, è stata ideata dal cuoco francese Louis Diat nel 1917, a New York. Sebbene sia semplicissima da realizzare e molto delicata nei sapori, è perfetta per una cena estiva. E noi abbiamo deciso di aggiungerle un po' di salsa al tartufo bianchetto, per donarle una marcia aromatica in più.

Pronto per scoprire come si realizza?

Ingredienti per la zuppa fredda (per 4 persone)

400gr di patate

1 cucchiaio a testa di salsa al tartufo bianchetto T&C

1 litro di brodo vegetale

Sale e pepe bianco q.b.

150gr di cipolla bianca

450gr di porri

200ml di panna fresca liquida

50gr di burro

Noce moscata q.b.

250ml latte

Procedimento per la zuppa fredda

1. Per prima cosa inizia con il lavare la verdura (cipolla, porri e patate) e tagliala a cubetti.

2. Metti il burro a sciogliere in una pentola capiente, poi aggiungi i porri e la cipolla. Lascia appassire lentamente senza far prendere colore.

3. Ora aggiungi anche le patate tagliate e copri il tutto con il brodo vegetale (se hai tempo preparalo da zero, altrimenti va benissimo anche il dado; e ricorda di conservarne un pochino, servirà dopo!). Aggiungi anche il sale e il pepe bianco, mescola, copri con il coperchio e lascia cuocere per una mezzoretta.

4. Trascorso questo tempo fai la prova del nove: se le patate si schiacciano facilmente allora si può proseguire.

5. Togli la pentola dal fuoco e frulla tutto con il mixer fino a che non ne ricavi una crema densa e senza grumi.

6. Adesso aggiungi anche il latte, la panna, la noce moscata a piacere e sale e pepe se mancano.

7. Trasferisci la crema in un contenitore e lascia intiepidire a temperatura ambiente. Poi trasferisci in frigorifero per raffreddarla completamente.

8. È arrivato il momento dell'impiattamento. Versa un paio di mestoli di zuppa fredda in una ciotolina, prendi la salsa al tartufo bianchetto T&C (allungandola con qualche cucchiaio di brodo) e decora la superficie della zuppa fredda. Buon appetito!

Ti è piaciuta questa raffinata ricetta? Continua a seguirci per scoprire altri mille modi su come utilizzare il tartufo nei tuoi piatti!

Leave a Comment

Your email address will not be published.