skip to Main Content
Maccheroncini Di Campofilone Con Tartufo Bianco: Il Natale è Un Buon Momento Per Sperimentare!

Maccheroncini di Campofilone con tartufo bianco: il natale è un buon momento per sperimentare!

Finalmente è arrivato il momento di parlare di una delle eccellenze culinarie marchigiane, oltre ovviamente al tartufo. Stiamo parlando dei Maccheroncini di Campofilone, una pasta tradizionale all’uovo molto apprezzata nella nostra regione ma anche nel resto d’Italia.

Però non farti trarre in inganno. Parlando di maccheroncini ti verrà in mente un determinato formato di pasta, ma in questo caso non è così. Per Maccheroncini di Campofilone si intende in fatti una pasta all’uovo molto simile ai capelli d’angelo, quindi una sorta di tagliolino molto sottile.

Lo spessore della sfoglia infatti deve essere molto sottile (dagli 0,3 mm ai 0,7 mm), così come il taglio (dagli 0,8 mm agli 1,2 mm).

Ora che sai cosa sono, non ti resta che provare a realizzarli per il tuo pranzo di Natale e condirli con una profumata e saporita Salsa al Tartufo Bianco!

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

PREPARAZIONE

  1. Prepara la farina e forma la classica fontana, dove andrai ad aggiungere le uova. Inizia a impastare con una forchetta per poi procedere con le mani: l’impasto dovrà diventare elastico, duro e poroso;
  2. Ora lascia riposare per 30 minuti l’impasto ricoperto con un canovaccio umido, poi inizia a stenderlo: la sfoglia dovrà raggiungere gli 0,3/0,7 mm di spessore;
  3. Quando la sfoglia è pronta, arrotolala e taglia i maccheroncini con una larghezza tra gli 0,8 e i 1,2 mm;
  4. Ora disponi i maccheroncini piegati a metà su della carta per alimenti e lascia essiccare per 24/36 ore;
  5. Una volta pronti non ti resta che cuocerli in acqua salata e condirli con la nostra Salsa al Tartufo Bianco leggermente diluita con un po’ di brodo vegetale. Buon pranzo di Natale!

Visto quanto è facile provare qualcosa di nuovo anche a Natale?! Prova la ricetta e facci sapere se ti è piaciuta! La Salsa al Tartufo Bianco la puoi trovare all’interno del nostro shop.

STORY TO BE TOLD

Pasta, Speck, Tartufata cream and Philadelphia soft cheese
Cut the speck into pieces or dice it . Put the butter in a no -stick pan and melt it. Brown the speck just for some minutes. Melt the Philadelphia cheese in a pan with the speck, add some milk…
Salty tiramisù with truffle
What I like about happiness is its power to be replicable. Even if it would appear impossible, illogical and irrational, our memory has the power to renew the eco of an happy moment. That’s the reason why I see me…
Boscaiola fettuccine, summer sliced truffle
This morning I went shopping and I felt in love. It’s true, I agree with you, now it’s not the mushroom season, but sometime, you need to go out of rules. Sometimes you need to fulfill your desire. After so…
Back To Top