skip to Main Content
Passatelli With Truffle, The Tradition That Meets Innovation.

Passatelli with truffle, the tradition that meets innovation.

Con questa ricetta uno dei piatti tradizionali dell’Emilia Romagna e delle Marche incontra finalmente il tartufo! I passatelli al tartufo, su una base di Parmigiano Reggiano e Vellutata di tartufo estivo, sono una profumata alternativa ai classici passatelli in brodo e un’idea perfetta per l’estate.

Prima di iniziare c’è una cosa importantissima da dire: per poter fare i passatelli serve un apposito strumento, il santo graal delle sfogline romagnole. Se non lo avete in casa potete provare con uno schiacciapatate, ma attenzione: deve essere metallico e avere i fori larghi, altrimenti i vostri passatelli non usciranno!

Iniziamo con gli ingredienti.

Ingredienti per 4 persone:

Per i passatelli:

  • 250 gr di pane grattugiato
  • 200 gr di Parmigiano Reggiano (più è stagionato, più i passatelli saranno saporiti)
  • 4 uova
  • noce moscata
  • sale q.b
  • scorza di limone
  • brodo di carne

Per la crema di Parmigiano e tartufo:

Procedimento:

  1. Iniziamo con i passatelli: in una ciotola mescola insieme il pane e il Parmigiano grattugiati, aggiungi anche la scorza di limone e la noce moscata.
  2. Ora forma una fontana e versaci al centro le uova. Mischia bene il tutto fino a ottenere un composto sodo e omogeneo.
  3. Lascia l’impasto per un’oretta e poi procedi a formare i passatelli. Prendi lo strumento (o lo schiacciapatate) e facci passare l’impasto: taglia a una lunghezza di 5/10 cm.
  4. Ora lasciali un momento da parte e procedi con la salsa. Metti la panna fresca in un pentolino e fai raggiungere i 60°C. Ora aggiungi anche il Parmigiano grattugiato e miscela bene con un mixer da cucina. Scalda di nuovo fino a 80°C. Quando la temperatura sarà scesa di qualche grado aggiungi anche un paio di cucchiai di vellutata al tartufo estivo (a 80°C perderebbe in aroma).
  5. A questo punto torniamo ai passatelli: scalda del brodo di carne e cala i passatelli. Saranno pronti quando verranno a galla.
  6. Raccoglili con una ramina e condiscili con la crema di Parmigiano e vellutata di tartufo (mischia con molta delicatezza, i passatelli sono fragili!). Adesso non ti resta che servirli. Buon appetito!

Non so te, ma a noi solo scrivendo la ricetta è venuta fame. Provala e dicci com’è andata 😉 Puoi trovare la Vellutata di Tartufo estivo per realizzare la crema nel nostro shop!

STORY TO BE TOLD

Fried fish and truffles
Chef Michele Pentucci presents the T&C fried fish and truffle
White truffle carbonara spaghetti
Yesterday I’ve cooked an apple pie for the first time. I’ve read an old recipes book and I’ve carefully followed  any  steps and  instruction, trying not to make mistakes. Only after having put it in hoven I realized that I…
Pizza with truffle
Time is short but the wish for welcoming the guests at the best is too much! It is possible to prepare in a short time a perfect pizza, as well as a particular dish. Last Sunday evening some good friends…
Soup of the farmhouse with white truffle olive oil
The beginning of November takes us by the hand, leading us to winter season. November is a month that often arouses melancholy. On the contrary, you can live it as a moment of pause, as the occasion to stay with…
Back To Top