skip to Main Content
Piemonte – Risotto Ai Tartufi

Piemonte – Risotto ai tartufi

Oggi il nostro Truffle trip “La Buona Italia” ci porta in Piemonte, regione meravigliosa e storicamente vocata per la coltivazione del riso.
A rappresentarla e a impreziosire questo piatto della tradizione con i prodotti T&C Tartufi, Valentina (@rice_sommelier), esperta di questa versatile e fantastica materia prima, che ha preparato un fantastico risotto, perfetto per tutti i palati e le occasioni.

Preparate un soffritto di cipolla in olio extravergine di oliva e fate tostare il riso Gran Cavour. Sfumate con il vino bianco e coprite con il brodo caldo. Mescolate e aggiungete il brodo gradualmente.
Mettete ammollo il tartufo essiccato in poca acqua tiepida. Tenete da parte qualche lamella a secco per decorare il piatto.Quando il risotto è arrivato a cottura, dopo circa 16 minuti, aggiungete il tartufo ammollato, la crema di tartufo estivo, e mescolate bene.Spegnete il fuoco e mantecate con burro e parmigiano; potete sostituire questi ingredienti con il burro al tartufo estivo per esaltare il sapore del risotto.

INGREDIENTI PER 3 PERSONE

250 gr di riso Gran Cavour aromatico
1 bustina di tartufo nero estivo in scaglie T&C
olio extravergine di oliva
1 pezzetto di cipolla
vino bianco
brodo a piacere
parmigiano
burro al tartufo estivo T&C
crema di tartufo estivo T&C
sale
pepe

Prodotto

Crema di Tartufo Estivo in Tubetto
Burro al Tartufo Estivo
Tartufi Estivi Essiccati

STORIE IN BARATTOLO

Hamburger vegano
Cosa cucino stasera? È la domanda che ogni mamma o papà si fanno ogni giorno, alla ricerca di piatti sani, equilibrati dal punto di vista nutrizionale, ma anche golosi, da proporre ai propri bambini. Con un contorno di patatine e con la…
Pizza al tartufo
Il tempo è poco ma la voglia di coccolare gli ospiti, tanta! Fare una pizza ben lievitata, ma in poco tempo, si può. Fare un piatto veloce ma particolare, anche. Domenica sera sono venuti i miei più cari amici per…
Filetto di merluzzo in olio cottura su vellutata di tartufo e patate
Mi sono innamorata di Marsiglia, senza esserci mai stata. La potenza di un libro può catapultarci, trasferirci la passione, trascinarci in mondi sconosciuti: è il più semplice modo di viaggiare. La Marsiglia descritta tra le pagine di Jean Claude Izzo…
Back To Top