skip to Main Content
Gnocchi Al Nero Di Seppia Con Salsa Di Zucca E Tartufo Bianco

Gnocchi al nero di seppia con salsa di zucca e tartufo bianco

C’è modo migliore di festeggiare Halloween che con un po’ di tartufo? Noi crediamo proprio di no!

Per l’occasione abbiamo pensato a una ricetta davvero gustosa, che richiama perfettamente i colori e lo spirito di Halloween: gli gnocchi al nero di seppia con salsa di zucca e tartufo bianco!

Vediamo come si realizzano.

Ingredienti

• 250 gr di farina 00

• 4 gr di nero di seppia

• 1 kg di patate

• sale fino q.b.

• salsa con zucca e tartufo bianco T&C

Preparazione

1. La prima cosa da fare per preparare gli gnocchi è lavare le patate (non sbucciatele!) poi metterle a bollire in abbondante acqua salata.

2. Quando saranno cotte, toglile dalla pentola e pelale ancora calde. Passa poi con lo schiacciapatate, metti il tutto in una ciotola e lascia raffreddare.

3. Ora unisci anche la farina 00, il sale (senti prima se le patate ne hanno bisogno) il nero di seppia e impasta il tutto fino a quando non otterrai un composto soffice e asciutto.

4. Adesso prendi l’impasto e trasferiscilo su di una spianatoia ben infarinata. Prendine una porzione e, arrotolando con le mani, dagli una forma a filoncino, che andrai poi a tagliare in tanti piccoli gnocchi.

5. Trasferisci gli gnocchi su un vassoio infarinato, lascia riposare per una quindicina di minuti e poi buttali in acqua bollente: quando verranno a galla saranno pronti!

6. Mentre gli gnocchi al nero di seppia cuociono, scalda molto delicatamente la salsa di zucca e tartufo bianco (10/15 gr a persona). Quando gli gnocchi saranno pronti non ti resterà che condirli con questo profumatissimo condimento!

7. Se per caso hai del tartufo bianco in casa, tagliane qualche lamella sopra gli gnocchi: il risultato sarà davvero eccezionale!

Ti è piaciuta la nostra ricetta di Halloween? Provala e facci sapere com’è andata! Se cerchi la nostra salsa di zucca e tartufo bianco, la puoi trovare all’interno del nostro shop 😉

STORY TO BE TOLD

Mountain croissant
In summer i dream of the mountain and in winter i look for the sea. During a so strange year like this one , i dream with open eyes and i hope that all of us we could come back…
Focaccia (flat bread) with truffle
I’ve been recently in Genoa. The most beautiful things very often are not visible at our eyes, in some ways hidden at us. That’s is what happens when you go around the city walking on the little lanes called “caruggi”.…
Spaghetti with black cabbage, speck, burrata and black truffle
Coming back to Rome it looks like coming back home. And then, when you leave Rome, you miss it. I miss red pizzas at the Campo dei Fiori bakery I miss the thousand of fountains, visiting a church and finding…
Back To Top